COMUNICATO DEL 24 SETTEMBRE 2020

MATCH: SSD HANDBALL ERICE vs PALLAMANO ODERZO

Le Arpie della AC Life Style Handball Erice si apprestano a scendere in campo al PalaCardella per la terza partita di campionato di Serie A Beretta, sabato 26 settembre pv alle ore 15:00, contro la Pallamano Oderzo.

Dopo la vittoria contro il Leno per 16-33 , le ragazze di coach Milenko Kljajic hanno affrontato serenamente gli allenamenti della settimana in corso.

Grande assente del prossimo match, Daniela Natale reduce di un infortunio contro il Leno. L’atleta sta bene ma seguirà la partita dagli spalti.

Colpo di scena in casa Handball Erice, che non finisce mai di stupire con gli acquisti: bentornata in squadra Ana Rajic, che lo scorso anno si è distinta per le sue prestazioni, e diamo il benvenuto ad Agustina Modernell, portiere della nazionale uruguaiana che, dopo aver seguito il protocollo antiCovid, è pronta per difendere la porta ericina.

“Sarà una partita molto difficile ma noi daremo il massimo per la nostra maglia e per il pubblico che finalmente può assistere, anche se in numero ridotto, alla partita” le parole del portiere della AC Life Style Handball Erice, Martina Iacovello “speriamo di portare l’ottimo risultato in casa così come accaduto a Leno, anche se l’Oderzo è una delle squadre più ostiche del campionato”.

La classifica femminile, dopo due giornate di campionato, è la seguente: SSV Brixen Sudtirol, Guerriere Malo, Mechanic System Oderzo, Alì Best Espresso Mestrino, Jomi Salerno con 4 punti; AC Life Style Handball Erice 3 punti; Ariosto Ferrara 1 punto; chiudono HAC Nuoro, Cellini Padova, Cassano Magnago, Santarelli Cingoli, Cassa Rurale Pontinia, Leno con zero punti.

Il match di sabato verrà giocato a porte ma a numero limitato di 100 posti ma sarà visibile, come sempre, in streaming, con registrazione gratuita, su Elevensports.it

COMUNICATO DELL’16 SETTEMBRE 2020

MATCH: LENO vs SSD HANDBALL ERICE

Seconda partita di campionato di Serie A Beretta per le Arpie della AC Life style Handball Erice che sabato 19 settembre pv alle ore 20:30 affronteranno fuori casa la Pallamano Leno.

Reduce di un pareggio al PalaCardella di Erice contro l’Ariosto Ferrara, l’AC Life Style Handball Erice si sta preparando ad affrontare la squadra lombarda al meglio.

Il capitano della AC Life Style Handball Erice, Lorena Benincasa, in merito al pareggio di sabato scorso afferma “è stata una partita strana come tutte le prime di campionato ma l’importante è aver rotto il ghiaccio in serie A. Sarebbe stata meglio una vittoria ma anche il pareggio è stato un buon inizio. Sicuramente non abbiamo giocato il nostro match migliore, tanti inesattezze in campo ma questo serve per migliorarci e conoscerci meglio. Da lunedì stiamo già lavorando sugli errori commessi più convinte e motivate di prima”.

In questa prima di campionato la classifica femminile è: SSV Brixen Sudtirol, Guerriere Malo, Mechanic System Oderzo, Alì Best Espresso Mestrino, Jomi Salerno con 2 punti; Ariosto Ferrara, AC Life Style Handball Erice con 1 punto; HAC Nuoro, Cellini Padova, Cassano Magnago, Santarelli Cingoli, Cassa Rurale Pontinia, Leno con zero punti.

Il match di sabato a Leno verrà giocato a porte chiuse ed è visibile in streaming, con registrazione gratuita, su Elevensports.it

COMUNICATO DELL’11 SETTEMBRE 2020

MATCH: SSD HANDBALL ERICE vs ARIOSTO FERRARA

Poco più di 24 ore e la AC Life Style Handball Erice scenderà in campo contro l’Ariosto Ferrara per la première di campionato di serie A Beretta. Domani alle 15:00 al PalaCardella si disputerà la prima partita ufficiale post Covid ma a porte chiuse così come stabilito dalla Figh.

Le Arpie, anche quest’anno sponsorizzate dalla AC life Style, azienda di commercializzazione di vini spumanti e grappe selezionate che ha alle spalle una maggiore società, la CLI, sono pronte ad affrontare la compagine ferrarese che, così come vuole un match, cercherà di portare a casa i punti della vittoria in un campo che, a detta delle altre società, vogliono tutti battere.

La AC Life Style Handball Erice ha iniziato la preparazione lo scorso 1 agosto e ancora oggi le atlete seguono due sedute di allenamento per arrivare preparate al campionato che vede la presenza di squadre che sono le eccellenze della pallamano in Italia.

La rosa potrebbe definirsi al completo con le riconfermate il capitano Lorena Benincasa e il portiere Martina Iacovello, rimangono nella squadra ericina Tania Marino, Giulia Nangano, Irina Podariu, Chiara Priolo, Antonella Coppola, Alexandra Ravasz (rientrata in team dopo l’infortunio dello scorso dicembre), Ligia Put, Martina Barreiro Guerra, Daniela Natale, Valentina Terenziani e le veterane Elisa Molito e Rosa La Commare alle quali si aggiungono l’ex Brixen Giulia Losio; le ex Leno Matilde Tisato e Giulia Burgio; l’ex Dunarea Braila Natasa Krnic e la new entry di oggi Valentina Martinez Bizzotto.

“Siamo dispiaciuti di non poter accogliere al palazzetto il nostro pubblico e i nostri supporters nonché sponsor ma speriamo di poter aver notizie positive al più presto anche in vista della riunione che si terrà la prossima settimana con la Figh e speriamo bene si possano riaprire le porte dei per la visione live della partita. Intanto, speriamo che ci farete sentire il vostro calore guardando la diretta su Elevensports.it” queste le parole del presidente della SSD Handball Erice, Michele Ingardia.

Discorso più tecnico, invece, quello del general manager Norbert Biasizzo che focalizza le sue battute sull’Aristo Ferrara “squadra che si è rinforzata in vista del campionato 2020/2021 e che comunque negli ultimi anni si è sempre piazzata tra le prime sei. L’Ariosto Ferrara” continua Biasizzo “è una squadra ben rodata e ha un allenatore molto capace che sta lavorando davvero bene con le atlete. Ahimè, anche noi, come l’Ariosto Ferrara che farà a meno della  Marijana Tanic, dovremo scendere in campo senza il nostro acquisto straniero. Siamo emozionati per questa prima di campionato in serie A1 ma fortunatamente le nostre ragazze sembrano molto concentrate”.

Le partite del campionato di serie A Beretta sono visibili, così come già ricordato dal presidente, in streaming registrandosi gratuitamente su Elevensports.it.